Pagine

mercoledì 19 novembre 2014

LA MENTA: CONTRO LA NEVROSI E OTTIMO DIGESTIVO

La menta, nell'epoca romana, era considerata come potente afrodisiaco che dava moltissima energia ed euforia tanto che se ne bevevano infusi durante i culti misterici. La pianta è diventata protagonista nella notte di San Giovanni, che coincide con il solstizio estivo, in quanto era elemento fondamentale dell'acqua benedetta in cui si emergevano erbe che venivano esposte alla luce della luna. A livello terapeutico, Ildegarda di Bingen la segnala come ottimo digestivo, altri utile al trattamento del vomito, del mal di stomaco e del mal d'orecchi. Si usava anche per "sciogliere il latte" o addirittura come metodo contraccettivo. Oggi l'infuso di menta è particolarmente indicato a chi soffre di nevrosi mentre le foglie sono molto utili se si vuole digerire un abbondante pasto. Alcuni studi ritengono la menta molto utile per regolare il flusso mestruale.

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...