Pagine

martedì 18 novembre 2014

CURARE LE USTIONI


Quante volte è capitato, mentre siete in cucina, di ustionarvi magari un dito a causa di una maledetta goccia di olio? A me è successo con la ceralacca liquida, e non è la cosa più bella che ti possa accadere, soprattutto se a casa non hai nulla se non l'acqua che allevia lì per lì il dolore ma non risolve il problema! Anche in questo caso, il Medioevo ci viene in aiuto! Ovviamente parliamo di piccole ustioni, quelle gravi DEVONO essere curate in centri ospedalieri specializzati, mi raccomando!

ALTEA

In mezzo litro di acqua mettiamo due cucchiai di Altea (foglia o radice) e lasciare a contatto per circa 8 ore facendo frequenti impacchi sulla parte ustionata

IPERICO

Bastano circa 30 grammi di ipelico in 100 ml di olio di oliva. Aggiumgiamo poi del vino bianco (circa 10 grammi e lasciamo riposare per circa due settimane per poi filtrare e usare come impacco. Questo rimedio è utile per ferite e piaghe!

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...