Pagine

venerdì 21 novembre 2014

PREMIO ITALIA MEDIEVALE 2014 - SABATO 29 NOVEMBRE

Sabato 29 novembre 2014 dalle ore 17,00 si svolgerà nella Sala Conferenze del Civico Museo Archeologico di Milano (Ingresso da Via Nirone, 7) la cerimonia di consegna degli attestati ai vincitori dell’undicesima edizione del © Premio Italia Medievale e della nona edizione di Philobiblon. Premio Letterario Italia Medievale per racconti brevi ed inediti liberamente ispirati al Medioevo. Ritireranno l'attestato Marco Rufini, vincitore nella categoria Editoria per il libro "Quasi Re. Vita di Fortebraccio capitano di ventura" (Minerva Edizioni), Fedora Blasco e Patrizia Gioia della Bottega Affresco di Roma, vincitrice nella categoria Arte, la Compagnia del Coniglio, vincitrice nella categoria Spettacolo, la Compagnia del Cardo e del Brugo, vincitrice nella categoria Gruppi Storici, il Circolo Culturale "I Marchesi del Monferrato" vincitore nella categoria Istituzioni, InGardaTrentino, vincitore nella categoria Turismo, Il portale La Storia Viva, vincitore nella categoria Multimediale. Ritireranno l'attestato anche i quattro vincitori del Premio Speciale Italia Medievale: The Original History Walks di Pavia, la Casa della Musica e della Liuteria Randazzo, l'Ensamble laReverdie, Amedeo Feniello per il libro "Dalle lacrime di Sybille" (Laterza). Riceveranno un attestato anche i quattro vincitori della nona edizione di Philobiblon. Premio letterario per racconti brevi liberamente ispirati al Medioevo: Federico Zucchelli per il racconto "Lazzaro è vivo", Alessio Innocenti per "Adalberto eretico", Marco Corrias per "I re della torbiera" e Franco Ligonzo per "Think Tank nella casa del rabbino". Ogni vincitore avrà a disposizione alcuni minuti per presentare la propria attività e ritirare l'attestato. In conclusione, Giuseppe Severini ci regalerà la magia della musica medievale eseguita con uno strumento davvero particolare, il Lyrone, una Lyra bassa a tre corde in budello, scavata in un tronco di Larice di 100 anni, una specie di antenato medievale della Viola da gamba. Chiuderemo la serata con un rinfresco e una degustazione di otttimo vino offerto da 1701 Franciacorta questo appuntamento con ingresso libero e gratuito per tutti (fino ad esaurimento dei posti disponibili) !!

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...