Pagine

martedì 27 maggio 2014

4 GIUGNO 2014 - BAGNAIA RITORNA AL MEDIOEVO


Per un giorno intero Bagnaia si tingerà di trame medievali. Grazie alla volontà dei piccoli. Sempre pronti e curiosi, quando si tratta di mettere in pratica nozioni storiche. La scuola secondaria di primo grado e quella dell’infanzia (facenti parte dell’istituto comprensivo Ellera), in collaborazione con la Pro loco, porteranno i curiosi di turno (il prossimo quattro giugno) all'interno di tre progetti didattici sfiziosissimi. "Santa Rosa: un’adolescente nel Medioevo”. "Orto didattico”: ideato e messo in opera con i criteri adottati nello stesso periodo. "Magici castelli”. Il tutto si svolgerà dalle 9 di mattina alle 20. Si parte in mattinata a Villa Lante, dove verrà allestito un mercatino curato dai bambini. Frutto di una serie di laboratori eseguiti in classe. La manifestazione rievocherà l\'arco storico attraverso la figura di Santa Rosa, in particolare analizzando gli scritti, la vita quotidiana, l’abbigliamento, i cibi e i fatti salienti. Vi sarà anche una piccola rappresentazione, che includerà la determinante figura locale della Pucciarella. Nonché canti e musiche, con gli alunni travestiti da giullari. In piazza Castello verranno poi distribuiti i “semini” dell’orto, ci penserà la Pro loco (coadiuvata dall’associazione Aucs). E non poteva mancare l'aperitivo serale a tema. Sotto la torre. 

"Ringraziamo quanti ci hanno dato una mano - dicono le insegnanti all\'unisono - Solo fondendo diverse realtà siamo riusciti a creare un prodotto veramente completo e formativo. Grazie quindi alla Pro loco, al corteo storico, al Sodalizio dei facchini, a Mauro Galeotti, al Comitato per il venerdì santo, ad Aucs, alla Nuova agenzia funebre, al centro polivalente La torre, alla sartoria della parrocchia San Domenico di Molfetta. Li abbiamo voluti nominare uno ad uno, in quanto veramente determinanti". 

Fonte: http://www.occhioviterbese.it/

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...