Pagine

venerdì 30 maggio 2014

A CAGLIARI, SULLE TRACCE DEI TEMPLARI

La facciata della chiesa della Santissima Annunziata
Sabato 7 giugno, dalle ore 16.45 fino alle prime ombre della notte, alla scoperta delle storie segrete e misteriose dei Cavalieri del Tempio a Cagliari. Le associazioni Aloe Felice, Ambiente Sardegna e Sardegna Sotterranea, in collaborazione con il Mazzabobile Nobility Group, organizzano dalle ore 16.45 fino alle prime ombre della nera notte, un tour guidato nelle viuzze, vicoli, rughe di Stampace e Lapola (Marina) alla ricerca delle tracce lasciate dai Templari a Cagliari. Un team di studiosi, supportati dalla pubblicazione di Gianfranco Pirodda autore di "Templari a Cagliari", racconterà se e quando:" i templari misero piede a Cagliari e soprattutto si sveleranno i segni e le tracce che ci hanno lasciato i Cavalieri del Tempio di Cristo". Il raduno partirà alle 16.45 di fronte alla chiesa dell'Annunziata, probabile sito templare ma anche ingresso de "su brugu" di Sant'Avendrace, poi al rifugio bellico di via Don Bosco. Ci soffermeremo alla Torre degli Alberti, alla chiesa di San Francesco di Stampace, in esterna alla chiesa di Santa Restituta e alla cripta omonima, si rivelerà l'origine templare del culto di sant'Efisio chiudendo il tour alla piazza del santissimo sepolcro. Angelo Pili, Marcello Polastri, Massimo Deidda, racconteranno storie di sangue e di morte, aneddotti, segreti e misteri della Madonna Nera Templare,  di marrani, cristiani e saraceni. Tra le tante il mistero del santo Gral. Saranno presenti vari figuranti vestiti con gli abiti del tempo. Sarà distribuita a chiunque la bevanda miracolosa templare a base di iperico. Fine tour ore 20. Contributo di partecipazione: 7 euro esclusi i bimbi. Gestanti e puerpere gratis.

Per info: 340.360.23.65 o redazioneap@gmail.com

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...