Pagine

sabato 22 dicembre 2012

NOSTRADAMUS - 7° CENTURIA

Quartina1
L’arco del tesoro da Achille ingannato
Ai procreati conosciuta la quadrangolare:
Al fatto Reale il commento sarà conosciuto
Corpo visto appeso alla vista del popolo.
Quartina 2
Per Marte aperto Arles gli farà guerra,
Di notte saranno i soldati sconcertati:
Nero, bianco all’indaco dissimulati in terra,
Sotto la finta ombra traditori visti e suonati.
Quartina 3
Dopo di Francia la vittoria navale,
I Barcellonesi, Salimoni, i Focensi.
Edera d’oro, l’incudine serrata dentro la palla,
Quelli di Tolone alla frode daranno consensi.
Quartina 4
Il Duca di Langres assediato dentro Dole,
Accompagnato d’Autun e Lionesi:
Ginevra, Asburgo, uniti a quelli di Mirandola,
Passare i monti contro gli Anconetani.
Quartina 5
Vino sulla tavola sarà sparso,
Il terzo, non avrà quello che lui pretenderà:
Due volte dal nero di Parma disceso,
Perugia a Pisa farà quello che lui crederà.
Quartina 6
Napoli Palermo, e tutta la Sicilia,
Per mano Barbara sarà inabitata:
Corsica, Salerno e di Sardegna l’Isola,
Fame, peste guerra, fine dei mali intentata.
Quartina 7
Sopra il combattimento di grandi cavalleggeri,
Si griderà il grande crocesanta confuso:
Di notte uccidere. morti, abiti di pastori,
Abissamento rossi dentro le fosse profonde.
Quartina 8
Firenze, fuggi, fuggi il più vicino Romano,
Ai Fiesolani sarà conflitto donato:
Sangue sparso, i più grandi presi a mano,
Tempio né sesso ne sarà perdonato.
Quartina 9
Dama l’assenza di suo grande capitano,
Sarà privata d’amore del Vice Re:
Finte promesse e infelice abbraccio,
Entro le mani del grande Principe Baroy.
Quartina 10
Per il grande Principe limitrofo di Mas,
Prode e valente capo di grande esercito:
Per mare e terra di Galli e Normanni,
Caspre passare Barcellona saccheggiando isola.
Quartina 11
Il bambino Reale disprezzerà la madre,
Occhi, piedi feriti rude, disobbediente,
Notizia a dama straniera e ben armata,
Saranno uccisi dei suoi più cinquecento.
Quartina 12
Il grande secondogenito farà finire la guerra
Agli Dei assemblati gli scusati:
Cahors, Moissaac andranno lontano dalla serra,
Rifiuto Lestore, gli Ageniesi rasi (demoliti).
Quartina 13
Dalla città marina e tributaria
La testa rasata prenderà la satrapia:
Cacciare sordido che poi sarà contrario,
Per quattordici anni terrà la tirannia.
Quartina 14
Falsa esposizione verrà topografia,
Saranno le brocche dei monumenti aperte:
Pullulare sette, sante filosofie,
Per bianchi neri, e per antiche verdi.
Quartina 15
Davanti città dell’Insubra regione,
Sette anni sarà l’assedio davanti messo:
I tre grandi Re vi faranno sua entrata,
Città più libera fuori dei suoi nemici.
Quartina 16
Entrata profonda per la grande Regina fatta
Renderà il luogo possente inaccessibile:
L’armata dei tre Leoni sarà disfatta,
Facendo di dentro caso orrendo e terribile.
Quartina 17
Il Principe raro di pietà e clemenza
Verrà cambiare per morte grande conoscenza
Per grande riposo il regno lavorato,
Allor che il grande improvvisamente sarà colpito.
Quartina 18
Gli assediati coloreranno loro pace,
Sette giorni dopo faranno crudele sortita,
Dentro repressione, fuoco, sangue Sette messi all’ascia
Dama catturata che aveva la pace tessuta.
Quartina 19
Il forte Nicene non sarà combattuto:
Vinto sarà per riluttante metallo.
Suo fatto sarà un lungo tempo dibattuto,
Ai cittadini stranieri spauracchio.
Quartina 20
Ambasciatore della Toscana lingua,
Aprile e Maggio Alpi e mare passare
Quello di vitello esporrà l’arringa,
Vita Gallica non venendo cancellare.
Quartina 21
Per pestilente inimicizia Volscica,
Dissimulata caccerà il tiranno:
Al ponte di Sorgues si farà il traffico
Di mettere a morte lui e suoi aderenti.
Quartina 22
I cittadini di Mesopotamia
Andranno incontro amici di Tarascona,
Giochi rissa, banchetti, tutta gente addormentata
Vicario al Rosne, presa città, quelli d’Ausonia.
Quartina 23
Il Reale scettro sarà costretto di prendere,
Ciò che suoi predecessori avevano costretto
Poiché l’anello si farà mal intendere,
Allor che si verrà il palazzo saccheggiare.
Quartina 24
Il sepolto uscirà da tomba,
Farà di catene legare il frate del ponte:
Avvelenato con uova di Barbo,
Grande di Lorena per il Marchese del Ponte.
Quartina 25
Per guerra lunga tutto l’esercito spossato,
Che per soldati ne troveranno pecunia,
Luogo d’oro, d’argento, cuoio si verrà battere,
Gallico erario, segno, crocesanta di Luna.
Quartina 26
Fusti e galere attorno di sette navi,
Sarà ingaggiata una mortale guerra:
Capo di Madrid riceverà colpo di dardo,
Due scappati, e cinque messi a terra.
Quartina 27
Al centro di Vasto la grande cavalleria,
Prossimi a Ferrara impicciati nel bagaglio:
Prontamente a Torino faranno tale ruberia,
Che dentro il forte rapiranno loro ostaggio.
Quartina 28
Il capitano condurrà grande preda,
Sopra la montagna dei nemici più prossima:
Circondato da fuoco farà tale viaggio,
Tutti scappati, ora trenta messi in spiedo.
Quartina 29
Il grande Duca l’Alba si verrà ribellare,
A suoi grandi parenti farà il tradimento:
Il grande di Guisa li verrà debellare,
Prigioniero condotto e eretto monumento.
Quartina 30
Il sacco s’approssima, fuoco grande sangue sparso
Po, grandi fiumi ai bovari l’impresa,
Di Genova, Nizza dopo lunga attesa,
Fossano, Torino, a Savigliano la presa.
Quartina 31
Di Linguadoca, e Guienna più di dieci
Mille vorranno le Alpi ripassare:
Grande Allobrigi marciare contro Brindisi
Aquino e Bresse le verranno ricacciare.
Quartina 32
Da monte Reale nascerà d’una cascina,
Che cava, e contea verrà tiranneggiare:
Addestrare armate della marcia Milano,
Faenza, Firenze d’oro e genti esaurirà.
Quartina 33
Per frode regno forze spogliare,
La flotta, occupata, passaggi alle spie.
Due santi amici si verranno alleare,
Sveglieranno odio da lungo tempo sopito.
Quartina 34
In grande amarezza sarà la gente Gallica,
Cuore vano, leggero crederà temerariamente:
Pane, sale, nè vino, acqua, veleno (droghe) nè birra,
Più grande prigioniero, fame, freddo, necessità.
Quartina 35
La grande borsa verrà piangere, implorare,
D’aver eletto, frodati saranno nell’età
Nessuno con essi ne vorrà dimorare,
Ingannato sarà per quelli di suo linguaggio.
Quartina 36
Dio, il cielo tutto il divino verbo all’onda,
Portati dai rossi sette rasati a Bisanzio:
Contro gli unti trecento di Trebisonda
Due leggi metteranno e orrore, più credenza (fiducia).
Quartina 37
Dieci inviati, capo di nave mettere a morte,
D’uno avvertito nella flotta guerra aperta:
Confusione capo l’uno si ferirà e morirà,
Leryn, stratega di navi, capo dentro l’oscurità.
Quartina 38
Il primogenito Reale sul corsiero volteggiante,
Spronato verrà si rudemente correre
Muso, labbro, piede dentro preso nella staffa,
Trainato, tirato, orribilmente morirà.
Quartina 39
Il condottiero dell’armata Francese,
Credendo perdere la principale falange:
Sul selciato di lavagna e d’ardesia,
Si fonderà di Genova gente straniera.
Quartina 40
Dentro barili, fuori unti d’olio e grasso
Saranno ventuno davanti al porto fermati
Alla seconda ronda per morte faranno prodezze.
Raggiunte le porte, e dalla ronda ammazzati.
Quartina 41
Le ossa dei piedi e delle mani serrate (imprigionate),
Per rumore casa lungo tempo inabitata,
Saranno per sogni in cavità dissotterrate,
Casa salubre e senza rumore abitata.
Quartina 42
Due di pozione (veleno) presi nuovi venuti
Dentro la cucina di grande Principe versare:
Per lo sguattero tutti e due fatto conosciuto,
Preso chi credeva morto il primogenito vessare (opprimere).
Quartina 43
Allorché verrà uno i due liocorni
L’uno passante, l’altro abbassante,
Mondo nel mezzo, pilastro ai bordi
Si nasconderà il nipote ridendo.
Quartina 44
Allorchè un hour sarà forte buono,
Portando in sè i marchi di giustizia,
Di suo sangue allora portando suo nome
Per fuga ingiusta riceverà suo supplizio.
Quartina 45
Fuoco, fiamme, carestia, furto, feroce, incendi
Farà fallire, urtando forte, falciando la fede:
Figli di Dei, tutta la Provenza ammorbata,
Cacciato dal regno, adirato senza(sangue) sputerà.
Quartina 46
Il grande soccorso venuto dalla Guyenne,
S’arresterà dopo Poiters,
Lione arreso da Mont Luel e Vienna,
E saccheggiata da persone di professione.
Quartina 47
Assalto feroce a Cipro si prepara,
La lacrima nell’occhio, per la tua prossima rovina,
Flotta Bisanzio, I moreschi così grande rovina (tara),
Due differenti, il grande devasta per la roccia.
Quartina 48
Due corpi , una testa, campi divisi in due,
E poi rispondere a quattro consiglieri,
Piccoli per Grandi, chiaro male per loro
Lampi alla torre di Auguè, fuoco per Eussonis.
Quartina 49
Tristi consigli, slealtà, caoticità,
Avvisi sbagliati, la legge sarà tradita,
La gente commossa, feroce, discussioni:
Sia i paesi che le città, tutto il paese in tumulto.
Quartina 50
Re contro Re e il Duca contro il principe,
Odio tra loro, terribili dissensi,
Rabbia e furore sarà su tutta la provincia:
In Francia una grande guerra e terribile cambiamento.
Quartina 51
L’accordo e la pace saranno del tutto rotte,
Le amicizie rovinate dalla discordia,
Odi risvegliati, tutta la fede corrotta,
E la speranza, Marsiglia senza concordia.
Quartina 52
Guerre, dibattiti, a Blois guerra e tumulto,
Diversi agguati, fatti inaspettati:
Entrare dentro il castello Trompette, insulto,
Castello di Ha, che dentro saranno colpevoli.
Quartina 53
A tener forte per furore insisterà,
Tutto il cuore tremerà, a Langon avvenimento terribile,
Il colpo di piede mille piedi diventerà,
Gironde, Garonne, non saranno più orribili di così.
Quartina 54
Eiovas vicino, allontanarsi dal lago Leman:
Grandi preparativi, ritorno, confusione.
Lontano dai nipoti, del grande fuoco Supelmen,
Tutti del loro seguito.
Quartina 55
Fiumi, ruscelli saranno ostacolati dal male,
La vecchia fiamma d’ira mai placata
Correre in Francia, questo come d’oracoli:
Case, castelli, palazzi, setta rasata.
Quartina 56
Rinforzo di seggio saccheggi e truppe
Cambiare il sacro e passare sulle prediche,
Preso e catturato non si arresta ai piedi triplici
Più per fondo messo elevato, messo al trono.
(…)
Quartina 73
Rinforzo di seggio saccheggi e truppe
Cambiare il sacro e passare sulle prediche,
Preso e catturato non si arresta ai piedi triplici
Più per fondo messo elevato, messo al trono.
(…)
Quartina 80
L’Occidente libera le Isole Britanniche
La ricognizione passare il basso, poi alto
Non contento triste Rebel corsaro. Scozzese
Poi ribellarsi per più e per notte calda.
Quartina 81
Saranno confusi molti dal loro pregiudizio,
Agli abitanti non sarà perdonato:
Che ben penseranno perseverare l’attesa,
Mai grande comodità loro sarà donata.
Quartina 82
Lo stratagemma simulato sarà raro
La morte in viaggio ribelle per contrario:
Per il ritorno da viaggio Barbaro
Esalteranno la protestante entrata.
Quartina 83
Vento caldo, consiglio pianti, timidezza,
Di notte al letto assalito senza le armi:
D’oppressione grande calamità,
L’epitalamo convertito pianti e lacrime.
Quartina 84
Meysnier, Manthi e il terzo che verrà,
Peste e nuovi insulti, rinchiusi confusione,
Aix e luoghi furenti intanto morderà
Poi i Focesi verranno al loro mal doppiare.
Quartina 85
Per Villa-Franca Mascon in scompiglio,
Nei lanternoni saranno i soldati nascosti
Cambiare dei tempi in primo giorno il Re,
Da Chalons e Moulins tutti i pezzi.
Quartina 86
Molti verranno, e parleranno di pace,
Entro (tra) Monarchi e signori molto potenti:
Ma non sarà accordo così presto,
Se non renderanno molti altri obbedienti.
Quartina 87
Ahimè quale furore ahimè quale pietà,
Lui avrà fra molte genti:
Non si vide mai una tale animazione,
Dovranno i lupi filare diligenti.
Quartina 88
Molte genti vorranno parlamentare,
Ai grandi signori che loro faranno la guerra:
Non si vorrà per niente ascoltare,
Haimè! se Dio non invia pace in terra.
Quartina 89
Molti soccorsi verranno da tutte (le) coste,
Da genti lontane che vorranno resistere:
Esse saranno tutt’un colpo bene armate,
Ma non potranno per questa ora assistere.
(…)
Quartina 90
Ma quale desiderio hanno Principi stranieri,
Guardati bene che nel tuo paese non avvenga:
Si avrebbe un terribile pericolo
E in molte contrade, persino a Vienna.
Quartina 100
Il grande Impero sarà dell’Inghilterra,
Il Pempotam per più di trecento anni:
Grandi armate passeranno per mare e per terra,
I lusitani non ne saranno contenti.

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...