Pagine

martedì 13 agosto 2013

TORNEO DEI RIONI 2013 A ORIA

Dopo mesi di attesa, finalmente parte la tradizionale settimana medievale nella città di Oria, a metà strada tra le città di Brindisi e di Taranto. Si inizia martedì sera con la cena propiziatoria organizzata dal Rione Lama in Largo Ospedale dove si poteva gustare i prodotti tipici della città federiciana conditi da uno spettacolo musicale. Il giorno successivo, il Rione Judea invece, organizza una Cena Medievale nella bella cornice della Porte degli Ebrei facendo rivivere alla popolazione e ai turisti giunti in occasione del Torneo la sensazione di cenare al tempo degli uomini del medioevo tra i figuranti vestiti in maniera d'epoca e musica medievale con un tocco di moderno complice la presenza del Salento Funk Ochestra per l'animazione. La vigilia del Torneo dei Rioni inizia con le dimissioni del capitano del Rione San Basilio, Antonio Caramia a causa dello scorso ascolto da parte della Pro Loco e per l'assenza dei loghi dei quattro Rioni oritani nelle locandine pubblicitarie del Corteo Storico e dello stesso Torneo. Caramia non sarà più il capitano del Rione San Basilio fino al giorno del Torneo a partire delle ore 21.00 Venerdì presso l'Istituto dei Padri Rogazionisti va di scena la Benedizione del Palio donato dalla città di Novoli, in provincia di Lecce con la successiva investitura del cavaliere dal tema trattante la celebre Battaglia di Benevento del 1266 organizzata dalla Compagnia d'Arme di Oria dei "Federicii II" con la straordinaria partecipazione dei Burdýři proveniente da Praga (Repubblica Ceca) celebri per la loro presenza nel celebre film a tema fantasy "Le Cronache di Narnia. Il Principe Caspian". Dalle ore 23 di quello stesso venerdì c'è stato un talk show sull'anteprima del Torneo alla presenza di Kaspar Capparoni e di Isabella Russo che interpreteranno in occasione del Corteo Storico i ruoli dell'imperatore Federico II di Svevia e della sposa Isabella di Brienne, dei Rioni e dei rappresentati della Pro Loco. Arriva finalmente il sabato di San Lorenzo (con rischio pioggia e successivamente sventato) del Corteo Storico che parte dell'Istituto dei Rogazionisti passando per via A.M. di Francia, via Torre Santa Susanna, via D. Bonifacio, Piazza Donnolo, via G. D'Oria, Piazza Lama, via Latiano, via Tripoli, via Trento, via M. Pagano con l'arrivo in Piazza Manfredi dove si è svolto lo spettacolo della presentazione del Palio e la lettura del Bando. Non c'è solo il Corteo Storico ma c'è l'apertura della due giorni del Mercato Medievale organizzato dagli Arcieri Svevi di Oria con l'esposizione da parte di artigiani, cantine, aziende alimentari, associazioni e privati cittadini con l'intento di esporre il loro prodotto in uno scenario tipicamente medievale. La serata si conclude nell'Accampamento Medievale per la Cena con l'Imperatore in Piazza Montalbano alla presenza di Kaspar Capparoni al prezzo di soli 2,00 €. Il vero e proprio Torneo va di scena domenica alle ore 17.30 nella classica cornice ell'Istituto dei Rogazionisti che segna il 15° palio conquistato dal Rione Castello di cui per la seconda consecutiva e la terza degli ultimi tre anni. Questa "settimana" del Torneo si conclude con le dimissioni del capitano del Rione Judea, Tonino Lomartire per gli stessi motivi del collega del Rione San Basilio, e nelle successive ore giunge l'ufficialità delle dimissioni del capitano del Rione Lama con le stesse motivazioni.

Articolo di Pierluigi Papa. Tutti i diritti riservati.

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...