Pagine

venerdì 3 agosto 2012

ALL'OMBRA DELLA CATTEDRALE DI SORRES

Un viaggio nella vita quotidiana all'ombra della Cattedrale di San Pietro di Sorres nei secoli del Medioevo. Oggetti che ricostruiscono il passare del tempo di uomini arme, nobili, donne, monaci. Questo racconta la mostra "La vita nel Medioevo" che si aprirà domani  pomeriggio nelle sale del Museo della Cattedrale di San Pietro di Sorres. L'esposizione è stata realizzata con la partecipazione del gruppo degli alunni della 2° B turistico del I.I.S. “G. Musinu” di Thiesi nell’ambito del progetto “Il Meilogu è mio, se lo conosco”- da Pier Paolo Soro, curatore del museo, con la supervisione scientifica di Franco Campus archeologo del Dipartimento di Storia dell’Università di Sassari. Il percorso della mostra si apre con la sezione dedicata alle piante officinali e alle erbe utilizzate nella preparazione degli alimenti, cui segue la ricostruzione di un angolo di una cucina con i suoi utensili.
Segue la sezione sugli strumenti musicali a percussione e a fiato affiancata dai giochi, spesso molto simili a quelli utilizzati ancora oggi come gli scacchi e le dame. Una vetrina ci offre una piccola raccolta di gioielli mentre assai vistosa è la sezione dedicata alle armature e alle armi da lancio appositamente forgiate dai membri dell’Associazione. Nel percorso si possono ammirare le ricostruzioni fedeli degli abiti del tempo estrapolate dalle raffigurazioni presenti negli antichi libri manoscritti e nella pittura del tempo. Si potrà visitarla dal 4 al 26 agosto, tutti i giorni nei seguenti orari: 9,30 - 13;  15,30 - 19,30. Le visite guidate saranno a cura degli alunni dell’Istituto di istruzione superiore. “G. Musinu” di Thiesi insieme alla referente del progetto “Il territorio è mio se lo conosco”, la professoressa Maria Rita Arru e alla Cooperativa Sardegna 2000 (info@sardegna2000.it). Il 26 agosto, in occasione della rievocazione della Bastida di Sorres, ci sarà un incontro intitolato “Cronache dal Medioevo”, che avrà come tema le principali le strategie di guerra ai tempi degli aragonesi e la vita nella Diocesi di Sorres. Info: direzionemuseosorres@tiscali.it

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...