Pagine

martedì 11 febbraio 2014

NUCATO

Ingredienti: Carta pergamenata, 1 kg di miele millefiori - 1 kg di mandorle, noci o nocciole - 1 limone Miscela di spezie 1 cucchiaino di zenzero in polvere - 1 pizzico di pepe - 1 bel cucchiaio di cannella in polvere - 1/3 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere 

Procedimento 

Scaldare dolcemente il miele e schiumarlo bene. Macinare grossolanamente le mandorle o altra frutta secca. Aggiungerle al miete e cuocere rimestando continuamente. Ci vogliono dai 30 ai 45 minuti di cottura a fuoco lento, sempre mescolando. La preparazione è pronta quando si sentono crepitare leggermente te mandorle per effetto del calore. Ma bisogna stare attenti a non farla bruciare, altrimenti diventa nera e sa leggermente d'amaro. Le spezie si aggiungono in due volte nel corso della preparazione 1 cucchiaio di miscela all'inizio e il resto a fine cottura. Quando il nucato è cotto, stenderlo su una lastra da pasticciere molto piatta o in una teglia da pizza antiaderente, meglio se ricoperta da un foglio di carta pergamenata. Utilizzare il taglio di un mezzo limone per stendere l'impasto bollente. Far raffreddare bene prima di consumare. 

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...