Pagine

martedì 11 febbraio 2014

COTOGNATA

Ingredienti: 2 kg di mele cotogne molto mature - 1 litro o più di buon vino rosso - 1,5 kg circa di mele - 1 cucchiaino o più, a seconda dei gusti, di polvere d'ippocrasso 

Procedimento

Sbucciare e togliere il torsolo alla frutta, poi tagliare in quarti. Mettere in una casseruola e ricoprire filo di vino rosso. Portare dolcemente a ebollizione e cuocere finché la frutta sia tenerissima (ci vogliono circa 15-20 minuti da quando comincia a bollire). Scolare accuratamente e passare la frutta al setaccio o al passaverdura per ottenere un bel purè: pesarlo e aggiungervi, ogni 500 g, 300 g di miele bollito e schiumato. Cuocere a fuoco dolcissimo questa miscela finché non si riduca formando una bella pasta leggermente traslucida. Per controllare la cottura, versarne una goccia sul piatto, se si rapprende velocemente, la pasta è pronta. Ricordare: il fuoco deve essere dolcissimo perché la confettura non si attacchi. A fine cottura aggiungere le spezie e mescolare. Versarne uno strato dello spessore di 1,5 cm in un piatto piuttosto grande. Far raffreddare e asciugare per qualche giorno e tagliare in pezzi regolari per mangiarlo. Per servirlo a un banchetto medievale, vi consigliamo di tagliare la cotognata a losanghe e di disporla su un tappeto di foglie d'alloro fresche.

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...