Pagine

domenica 26 ottobre 2014

"IL MEDIOEVO SEGRETO" CON ELENA PERCIVALDI ALLA SCOPERTA DEI PREGIUDIZI SUI "SECOLI OSCURI" - 31 OTTOBRE 2014

Venerdì 31 ottobre, dalle ore 18.00, si terrà l’evento Medioevo Segreto con la partecipazione della medievista Elena Percivaldi, autrice del best seller La Vita Segreta del Medioevo (2013, Newton Compton) e, uscito da pochi giorni nelle librerie, Gli Antipapi (2014, Newton Compton), che incontrerà il pubblico presso la Libreria Attilio Sampietro Editore di Menaggio. Interverrà la Storica dell'Arte Medievale Francesca Corsi che spiegherà gli usi e costumi dell'epoca medievale. Moderatore della serata il Classicista Alessandro Cerioli. Il Medioevo, periodo storico lungo un millennio, è protagonista di questi due saggi frutto di lunghe ed appassionate ricerche. Lo scopo è quello di sfatare i molti miti dei quali ancora oggi l’”Età di mezzo” è vittima, trasportandoci nella vita degli uomini e delle donne che quell’epoca l’hanno vissuta poiché «Sul suo conto se ne sono dette di tutti i colori: età oscura, secoli bui, millennio della superstizione (…). Ma fu veramente così oppure si tratta di un colossale pregiudizio?» Ne “ La Vita segreta del Medioevo. Come si viveva davvero mille anni fa? “ a parlarci non sono le battaglie o gli scontri epocali, bensì gli usi e costumi, gli aspetti meno noti della vita della gente comune (e non solo): cosa mangiavano, come si vestivano, come facevano l’amore, come viaggiavano, di cosa avevano paura, come si divertivano gli uomini e le donne del Medioevo? Ne emerge un quadro ricco e variegato, a dimostrazione che quei secoli “oscuri” altro non sono che un pallido riflesso di un mondo che, pur affrontando eventi terribili come epidemie e carestie, riuscì ogni volta a rinnovarsi e reagire, «spogliandosi della sua vecchiaia» e ponendo le basi dell’Europa moderna. Ne “ Gli Antipapi. Storia e segreti” è la storia della Chiesa, o meglio la sua controstoria, a guidare il lettore nei complessi eventi che hanno segnato le vicende del papato durante il Medioevo: ad essere analizzata non è solo la figura del pontefice, ma anche quella dei cardinali, vescovi, santi, eretici, imperatori e degli “antipapi”, uomini che individualmente o supportati da fazioni, per motivi ideologici o politici, non hanno accettato il pontefice eletto in via ufficiale, e che da comprimari sono diventati protagonisti della storia ufficiale. Un excursus storico che, coniugando accuratezza scientifica e piacevolezza narrativa, parte dai primi secoli del cristianesimo sino al grande scisma, gettando uno sguardo anche sull’età contemporanea.

INGRESSO LIBERO

Info: +39 0344 32055 o al contatto e-mail info@sampietrografiche.com

Elena Percivaldi 

Laureata in Lettere Moderne all'Università degli Studi di Milano con una tesi sulla storia medievale, all'attività di saggista e pubblicista affianca quella di relatrice e docente in conferenze e convegni, come giornalista professionista ha collaborato con il quotidiano La Provincia e Il Cittadino di Monza e Brianza. A livello nazionale ed internazionale è accreditata come un'esperta di Cultura Antica e Medioevale. È stata editorialista per il mensile Europaitalia ed ha collaborato a riviste storiche come: Arte di Giorgio Mondadori Editore, Storia e dossierdi Giunti Editore, al trimestrale Hortus Musicus, a Classicaonline e a Classic Voice. Collabora con varie riviste specializzate di settore come: Archivum Bobiense, Civiltà del Rinascimento, Storia del Mondo, Medioevo, Storia in rete, e come consulente e curatrice di eventi per enti pubblici e privati, musei, soprintendenze e scuole. Dal 2007 al 2009 e dal 2011 in poi è caporedattore eventi per la testata "Exibart", principale piattaforma multimediale di arte in Italia e dal 2008 al 2009 coordinatrice editoriale del periodico "Grandimostre" entrambi edite dalla Emmi di Firenze. Nel 2014 è finalista della undicesima edizione del "Premio Italia Medievale" promosso dall'Associazione Culturale Italia Medievale con il volume "La Vita segreta del Medioevo". È coordinatore scientifico di due manifestazioni di respiro nazionale dedicate ai Longobardi: Luglio Longobardo (Nocera Umbra, PG: edizioni 2011, 2012 e 2013) e Anno Domini 568. Cividale primo Ducato (Cividale del Friuli, Ud), prima edizione 2013. È membro del Comitato Scientifico della rivista "Medioevo Italiano" diretta da Angelo Gambella.

Francesca Corsi

Nata a Roma, dove vive tutt’ora, dopo la maturità scientifica intraprende gli studi legati all’arte e alla moda, i suoi principali campi di interesse. Nel 2010 consegue il diploma di stilista e modellista presso l’Istituto Moda Burgo. L’anno seguente si laurea in Lettere con indirizzo storico artistico presso l’Ateneo di Roma Tor Vergata, dove prosegue il suo percorso di studi in Storia dell’Arte, conclusosi nel 2014. Collabora tuttora nell’ambito universitario: nel 2012 partecipa alla redazione del catalogo della mostra Fantacity, tenutasi presso il Complesso dei Dioscuri al Quirinale e, nel corso del 2014, collabora alla stesura di recensioni per Cultura Italia, progetto promosso e gestito dal Ministero dei
beni e delle attività culturali e del turismo (MiBACT).

Studio Tablinum è nato dalla libera iniziativa di un gruppo di giovani storici dell’arte e letterati, operanti in tutta la Penisola italiana. Studio Tablinum fonda la propria missione nel proporre al pubblico italiano variegati stimoli provenienti dalle diverse branche del mondo culturale e nell’esportare il valore della cultura italiana presso il pubblico straniero. La sede principale dello studio si trova a Bellagio, sul Lago di Como.

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...