Pagine

venerdì 8 giugno 2012

MUSEO DELLE MAIOLICHE ORVIETANE

I locali che ospitano il Museo sono particolarmente suggestivi e di per sé costituiscono un’attrattiva notevole. Quasi interamente scavati nella roccia tufacea, contengono al loro interno strutture archeologiche medioevali e rinascimentali, quali l’unica fornace del Quattrocento per la cottura di maioliche ancora intatta, esistente in Italia e forse nel mondo. Sono inoltre visibili i pozzi da butto e le strutture di una tipica cantina per la conservazione del vino. L’esposizione delle maioliche si è resa possibile realizzando vetrine ricavate in vecchie nicchie scavate nel tufo o anteponendo vetri di sicurezza sorretti da strutture in legno davanti alle pareti.
Della collezione, per svariati motivi, ne hanno nel tempo usufruito sia privati, per trarne copie commerciali, sia enti pubblici, per rappresentare la città in mostre locali, nazionali ed internazionali; oltre a questi, hanno beneficiato della mostra permanente le scuole di tutti i livelli, comprese le Università italiane e straniere, per visite e documentazione, ed infine migliaia di visitatori più o meno occasionali. Se fino a tempi recenti è stato possibile offrire tutto questo gratuitamente, ho recentemente ritenuto più opportuno avviare un percorso che mi ha portato a realizzare un vero e proprio Museo di circa quattrocento metri quadrati dove esporre l'intera collezione. Questo percorso mi è sembrato corretto soprattutto per rispondere compiutamente al Decreto di Notifica della collezione e per facilitare di conseguenza agli studiosi e agli interessati, l'accesso all'intera collezione. Non va poi trascurato che la città di Orvieto, pur essendo tra le più note in Italia per la sua tradizione ceramica, non dispone a tutt’oggi di un Museo specializzato in tale settore e che quindi era necessario colmare una simile grave lacuna.

VISITE AL MUSEO
Feriali e Festivi 10.00 - 13.00   15.00 - 20.00
Apertura fuori orario su richiesta o prenotazione
Ingresso €5,00 Ridotto €3,00 (studenti, senior, gruppi +10 pers.) 
€1,00 studenti scuole elementari e medie
Gratis bambini fino a 5 anni

Visite guidate su prenotazione

Il Museo è per sempre: pagando il biglietto una sola volta, si ha diritto alla tessera "Amici del Museo" che consente l'ingresso libero illimitato.  Sono escluse le esposizioni temporanee.



Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...