Pagine

mercoledì 13 giugno 2012

"INFERNO E PARADISO": WEEKEND DI FESTE MEDIEVALI A MONTERIGGIONI

Duellanti, cavalieri, tamburini, acrobati e cantastorie in cento spettacoli per rivivere lo spirito del Medioevo. A Monteriggioni, in provincia di Siena, torna la festa che riporta indietro nel tempo: nei primi due weekend di luglio (dal 6 all'8 e dal 13 al 15) musica, teatro, danza e antichi sapori invaderanno il piccolo borgo toscano all'insegna del tema "Inferno e Paradiso", lo scontro tra il bene il male, angeli e demoni, luce e ombra. Il programma, selezionato dal direttore artistico Gabriele Tozzi di Jobel Teatro, ha l'obiettivo di ricreare l'atmosfera e l'ambientazione di un villaggio medievale con le sue guarnigioni militari, gli artigiani, i nobili e i popolani. Ogni giorno la Festa Medioevale iniziera' alle 17 per concludersi a mezzanotte, offrendo anche ai turisti la possibilita' di gustare i sapori del passato. I ristoranti proporranno, a prezzi abbordabili, i sapori e gli odori del Medioevo anche a tavola. Ci saranno banchetti d'epoca e taverne all'aperto, dove vino speziato e antiche ricette: da focacce a zuppe, da cacciagione a salumi e formaggi, il tutto innaffiato dal Chianti locale. Per l'occasione, inoltre, all'interno delle mura del Castello, sara' allestito un mercato con prodotti dell'artigianato locale, gestito da espositori provenienti da tutta la Toscana che per l'occasione indossano cotte di maglia, elmi, guanti e spadoni. Dentro il borgo, come ogni anno, circolera' solo l'antica moneta, coniata appositamente in tre tagli, per permettere al pubblico di cambiare la valuta corrente da usare per le spese per bevande, ristoro e souvenir. La Festa Medievale avra' anche una sezione specifica dedicata ai bambini con laboratori didattici e giochi, spettacoli teatrali itineranti e angoli di giocoleria. Non mancheranno anche gli spettacoli delle marionette e la rievocazione di combattimenti in chiave teatrale, portati in scena da compagnie provenienti da tutta Italia ed anche dall'Europa, per un viaggio nel tempo tra sogno e fantasia, musiche e racconti.

Fonte: Adnkronos.it

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...