Pagine

martedì 12 giugno 2012

FORTIFICAZIONI DEL MEDIOEVO: PER PROTEGGERE, PER DOMINARE, PER ESIBIRE

Propedeutica alla nuova mostra del Borgo Medievale dal titolo “Ricetti del Piemonte. I castelli del popolo”, viene proposta mercoledì 13 giugno alle ore 17.30 nella Sala baronale della Rocca una conferenza dedicata alle fortificazioni del Medioevo a cura di Giuseppe Sergi, professore di Storia Medievale presso l’Università degli Studi di Torino e Presidente del C.R.I.S.M. (Centro di Ricerca sulle Istituzioni e Società Medievali).
Il Borgo Medievale di Torino è un’antologia di un gran numero di modelli (di fortificazioni, di edifici abitativi, di chiese e ospizi) attinenti a una vasta zona del Piemonte centro-occidentale del basso medioevo.  Questa antologia ha prodotto un ibrido che, soprattutto nella somma fra Rocca e Borgo vero e proprio, suggerisce una forma insediativa che non ha, in sostanza, un corrispettivo reale nei diversi secoli del medioevo, perché tiene insieme sia il modello tardomedievale del castello residenziale, sia quello del castrum in cui si svolgono varie attività della vita quotidiana. Il castrum altomedievale era molto diverso, consisteva in villaggi fortificati oppure in recinti (murari o lignei), in cui si svolgeva vita sociale, all’occorrenza si potevano rifugiare gli abitanti delle campagne circostanti, vi si concentravano bestiame e derrate agricole. L’evoluzione successiva moltiplica le tipologie costruttive: ai villaggi fortificati si affiancano i primi castelli residenziali di famiglia e, via via che questi si affermano, la vecchia ispirazione di rifugio si applica al nuovo ‘tipo’, i ricetti, che rispondono alle esigenze della difesa dell’abitare e del produrre nel mondo contadino. Alla fine del medioevo abbiamo il castello di famiglia  - sempre più arricchito di valori simbolici e di prestigio  - , il ricetto e le prime fortezze, di uso esclusivamente bellico, la cui dimensione e la cui robustezza sono adatte alle nuove forme di combattimento, agli assedi e alle armi da fuoco. Dal Borgo Medievale non bisogna dedurre immagini del passato caratterizzate da quell’ibrido e dalla concentrazione di varie funzioni in uno spazio ridotto; e tuttavia i singoli elementi si prestano a letture separate che consentono di acquisire informazioni sulla quotidianità della vita di mille anni fa.

Borgo Medievale
Viale Virgilio 107 - Torino

La conferenza, ad ingresso libero, si tiene presso le sale della Rocca
INFO: 011 4431701

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...