Pagine

martedì 9 settembre 2014

LA PIETRA DI SCONE


La Pietra di Scone, o Pietra del Destino è un blocco di arenario utilizzato in occasione delle incoronazione dei monarchi della Scozia e successivamente dei re e regine d'Inghilterra e del Regno Unito di Gran Bretagna. Conservato originariamente presso l'Abbazia di Scone, nei pressi di Perth in Scozia, è nota anche come La Pietra di Giacobbe ricordando una visione che lo stesso ebbe sulla pietra che poì consacrò a Dio. Testimonianze sulla pietra, risalgono al XIV secolo con il racconto el chierico Walter hemingford che ne descrisse la posizione:

Nel monastero di Scone, nella chiesa di Dio, vicino all'altare maggiore, è conservata una grande pietra, scavato come una sedia rotonda, in cui sono stati collocati i loro re per la loro ordinazione, secondo l'usanza.

Nell'anno 1296, fu catturata da Edoardo I come bottino di guerra e portata nell'Abbazia di Westminster dove fu montata su una sedia conosciuta come Sedia di Edoardo o Sedia dell'Incoronazione. Sulla cattura da parte del re, ci sono alcuni dubbi: sebra che alcuni monaci di Scone nascosero la vera pietra nel fiume Tay o su Dunsinane Hill permettendo alle truppe inglesi solamente di prendere una copia. Nel Trattato di Edimburgo-Northampton firmato nel 1328 tra Regno di Scozia e Inghilterra, quest'ultima accettò la restituzione della pietra, restituzione che avvenne solamente il 15 novembre del 1996 con una cerimonia solenne. Il 39 novembre la Pietra torna nel Castello di Edimburgo proprio il giorno di Sant'Andrea, patrono di Scozia alla presenza del principe Andrea, Duca di York.

Immagine tratta da Wikipedia, Autore: Bubobubo2

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...