Pagine

giovedì 25 settembre 2014

ACCADDE OGGI: LA BATTAGLIA DI STAMFORD BRIDGE


La Battaglia di Stamford Bridge prende il nome da un villaggio inglese ed è considerata l'ultima battaglia prima della fine dell'epoca vichinga il terra d'Inghilterra. La battaglia ebbe luogo il 25 settembre dell'Anno del Signore 1066 solo pochi giorno dopo la vittoria dell'esercito norvegese di Hardrade sull'esercito del Nord formato da dal conte Edwin della Mercia, e da Morcar conte del Northumbria nella battaglia di Fulford. Dopo una marcia passata alla storia, Aroldo II Godwinsson si scontrò con Hardrade che occupò il ponte sullo Stamford con un soldato dotato solo di ascia. Evidentemente, stando alla Cronache Anglosassone" era così alto che spaventò l'intero esercito riuscendo a tenere il ponte per poche ore gettando in acqua chiunque osasse affrontarlo prima di essere ucciso trafitto da una lancia. Il tempo perso dall'esercito consentì il re Hardrade di posizionare l'esercito su una altura lasciando avvicinare l'esercito avversario. Durante la battaglia cruenta morì il re di Norvegia e Tostig del Wessex (fratello di Aroldo ma alleato col nemico) e fu sancita la vittoria inglese. Il re decise di far salpare i sopravvissuti vichinghi a patto che non avrebbero più osato attaccare Inghilterra. La tregua durò molto poco: infatti dopo tre settimane Aroldo II fu sconfitto dai normanni di Guglielmo il Conquistatore durante la celeberrima battaglia di Hastings...il giorno era il 14 ottobre 1066 e iniziò la conquista normanna dell'Inghilterra. 

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...