Pagine

venerdì 28 settembre 2012

ABBAZIA DI SAN PASTORE A CONTIGLIANO

ABBAZIA DI SAN VINCENZO AL VOLTURNO




Il monastero di S. Matteo de Insula fu fondato agli inizi del XIII secolo per poi divenire, nel 1218, una filiazione dell’abbazia cistercense S. Maria di Casanova in Abruzzo. L’attività dei cistercensi si concentrò sulle operazioni di bonifica della piana compiute di concerto con il comune reatino. L’insuccesso finale di tali operazioni costrinse i monaci e i conversi ad abbandonare l’insediamento originario, ormai insalubre, per trasferirsi a partire dal 1234 presso il monastero di S. Pastore nei pressi di Contigliano. L’Abbazia di San Pastore fu edificata tra il 1255 e il 1264; per la costruzione degli altri edifici annessi occorse più tempo, dato che nel 1283 si stava ancora lavorando ai dormitori. Tra Quattrocento e Cinquecento molti edifici furono restaurati. Dopo il 1561 il monastero fu lasciato dai cistercensi e affidato dal 13 dicembre del 1580
canonici lateranensi che lo abbandonarono definitivamente nei primi decenni del secolo XIX. E' stato quasi del tutto ristrutturato.

Ordine di appartenenza
Benedettino - Cistercense – Canonici Lateranensi (dal 1580)
Epoche di edificazione
VIII -  XIII – XV – XVI sec.
Architettura
Cistercense

Informazioni e contatti
Abbazia di San Pastore
02040 Greccio (RI)

Tel. +39 0746.274659
www.abbaziasanpastore.it



Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...