Pagine

mercoledì 26 marzo 2014

"LA RIVOLUZIONE DEI TEMPLARI" - LIBRO DI SIMONETTA CERRINI PER OSCAR MONDADORI


Simonetta Cerrini in La rivoluzione dei Templari

A 7 secoli esatti dalla morte dell’ultimo maestro dell’Ordine del Tempio, Jacques de Molay, messo al rogo nel 1314 a Parigi, la storia dei templari resta costellata di vicende oscure, episodi favolosi e figure mitiche. Simonetta Cerrini alla fantasia preferisce la realtà e, abbandonati i luoghi comuni, intraprende nuove ricerche basandosi sull’analisi dei testi fondatori dell’Ordine del Tempio. Grazie a un accurato esame dei manoscritti della Regola (in Scozia è appena stato scoperto il decimo manoscritto) viene così alla luce la visione “rivoluzionaria” dei templari. Proprio quando nel mondo cristiano si afferma la netta separazione fra chierici e laici, i templari propongono invece di riunire in un’unica realtà i laici “bellatores” e i chierici “oratores”, fondando un ordine di cavalieri “antieroici” e di frati “antiascetici”. Singolari monaci guerrieri, divennero in Terrasanta interlocutori privilegiati dei Cristiani d’Oriente e dei musulmani. La loro spiritualità, così aperta ai laici, ma anche ad altre fedi cristiane o musulmane, anticipò per molti aspetti la rivoluzione francescana.
Un libro che ha creato una svolta nella storiografia templare e che fa ormai parte della bibliografia ufficiale sul Tempio. Un libro edito in italiano, in francese, in spagnolo, in rumeno e in ceco. Più di 40.000 copie vendute. Negli Oscar, una versione aggiornata. Euro 10,50

HANNO DETTO DEL LIBRO :
“Un bestseller scritto su una solida base scientifica” (Franco Cardini)
“I templari come non sono mai stati descritti. Una luce sorprendente da una specialista dell'argomento” (Chiara Frugoni)
“Dr. Simonetta Cerrini, who is the world’s leading expert on the Rule of the Knights Templar, is also the most original and thought-provoking writer on the Templars’ ideals and inner life” (Jonathan Riley-Smith, Università di Cambridge)

Simonetta Cerrini (Chiavari, 1964), laureata all’Università Cattolica di Milano, nel 1998 ha discusso alla Sorbona (Paris IV) una tesi di dottorato sui templari che comprende la nuova edizione critica della loro regola basata su tutti i manoscritti sopravvissuti. Ha insegnato in varie università francesi e alla Pontificia Università Antonianum. Si occupa di storia della cultura e della spiritualità dei laici nel Medioevo. Sul tema dei templari è una delle maggiori autorità internazionali. Oltre a La rivoluzione dei templari, tradotto in numerosi paesi, ha pubblicato, per Mondadori, L’apocalisse dei Templari (2012). E’ Socia della Société d’études sur les croisades et sur l’orient latin (SSCLE). All’attività di conferenziera in Europa abbina quella di consigliera scientifica per mostre, convegni, eventi storico artistici e testi teatrali tra cui I templari, ultimo atto di Gian Piero Alloisio affidato alla straordinaria interpretazione di Paolo Graziosi (RAI2).

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...