Pagine

venerdì 4 ottobre 2013

LE PRESENZE LONGOBARDE NELLE REGIONI D'ITALIA, ALLA LUCE DELLE ULTIME RICERCHE E SCOPERTE

Evento organizzato da FEDERARCHEO (Federazione Italiana delle Associazioni Archeologiche), DIREZIONE REGIONALE GRUPPI ARCHEOLOGICI DELLA CALABRIA, GRUPPO ARCHEOLOGICO DEL CRATI – COSENZA, SOCIETA’ FRIULANA DI ARCHEOLOGIA – onlus - UDINE, con il patrocinio di:

Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dei beni e delle attività culturali, Regione Calabria, Provincia di Cosenza, Comune di Cosenza, Comune di Brescia, Comune di Cividale del Friuli (Ud), Comune di Cassano allo Ionio, Comune di Castrovillari, Comune di Malvito, Comune di Laino Castello, Deputazione di Storia Patria della Calabria, Circolo della Stampa di Cosenza.

COSENZA -  Centro storico – Sabato 19 e Domenica 20 Ottobre 2013

Lo scopo del convegno è quello di mettere in evidenza quello che ogni insediamento longobardo ha lasciato in Italia nei singoli territori occupati. Si tratta di ricercare tutte le realtà, soprattutto quelle minori, della loro esistenza, di recuperare frammenti di vita attraverso le testimonianze architettoniche, documentali, iconografiche, religiose, epigrafiche, monetali, toponomastiche, legate alla storia dei singoli luoghi e dei nomi, alle tradizioni, che siano sopravvissute fino ad oggi, non trascurando anche aspetti che potrebbero sembrare marginali, ma che potrebbero invece identificarsi quali “fossili guida“.

Il convegno è suddiviso in tre sessioni:
- I Longobardi nel limite più meridionale del Regno, la Calabria,
- I Longobardi nel Sud,
- I Longobardi in Italia, ultime ricerche e scoperte.


Info:
Federarcheo: federarcheo@yahoo.it
G.A. del Crati: rebasileus@gmail.com
tel. +390984514380 +393471850478

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...