Pagine

domenica 31 luglio 2016

GRANDE SUCCESSO PER L'EDIZIONE 2016 DI "LANUVIO MEDIEVALE"



Grande successo per l'edizione 2016 di Lanuvio Medievale, evento culturale organizzato dagli amici di Accademia Medioevo che ha portato la piccola cittadina laziale indietro nel tempo: armi, piante, workshop di calligrafia e la nostra chiromante sono state la cornice adatta all'atmosfera che permeava Lanuvio. Nella mattinata gli ospiti hanno letteralmente assaporato gli antichi mestieri medievali, allenarsi  nella calligrafia medievale, all'utilizzo delle erbe nei cicli dell'anno e non è mancato uno stage di danze medievali e orientali oltre allo studio delle costellazioni e miti.



Dalle 17.30 nel borgo Medievale è stato possibile imparare a costruire bambole di pezza, giocare con antichi giochi di legno ricostruiti fedelmente a mano, stage di scherma medievale e uso della spada, danze orientali e musica medievale in compagnia di un curioso giullare che rallegrava i passanti che, incuriositi, hanno risposto molto bene all'invito degli organizzatori a far parte della serata. Dalle 20 piazza Santa Maria Maggiore ha visto l'arrivo della chiromante mentre a piazza Carlo Fontana ci si fronteggiava a suon di archi e frecce per grandi e piccoli sotto i preziosi consigli del maestro Lauro.



Al termine del torneo di tiro con l'arco, e sotto l'auspicio della zampa di gallina vero e proprio simbolo apotropaico protagonista indiscusso della serata, sono state lanciate dalla Torre di Lanuvio alcune lanterne accompagnate dal suono dei musici che hanno conferito alla serata ancora più magia.



Ancora una volta Accademia Medioevo non si smentisce: costumi riprodotti fedelmente, accampamenti assolutamente in linea con il periodo storico proposto. Gli organizzatori sono sempre stati molto attivi e non hanno mai smesso di animare Lanuvio cercando di coinvolgere, riuscendoci, persone di tutte le età che hanno mostrato grande interesse e partecipazione.



Sguardo Sul Medioevo si vanta di collaborare e di essere amico di Accademia Medioevo: è solo grazie a questi appassionati, "folli", e seri professionisti che il Medioevo rivive nella sua folgorante luce.

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...