Pagine

lunedì 1 agosto 2016

SCOPERTA NECROPOLI MEROVINGIA IN FRANCIA

Hanno scoperto una necropoli in Francia con "almeno 600 scheletri" del merovingia

È stata scoperta una necropoli merovingia (V-VIII secolo) con seicento scheletri nella cittadina francese di Monchy-Lagache. I corpi sono stati trovati a circa un metro e mezzo di profondità e, seconto l'INRAP (Institut national de recherches archeologiques preventives) ci si aspetta di trovare 6-800 tombe complete con corredo dato che, per ora, è stato scavato solamente il 12% dell'area prevista. Le tombe sono state trovate intatte e questo esclude qualsiasi tentativo di saccheggio anche perché la profondità della sepoltura è fuori portata per i metal detector. 

A chi appartengono questi corpi? Innanzitutto, data la presenza di bambini, sembra sia una necropoli di un intero villaggio: quattro corpi sono stati prelevati per procedere agli esami di rito mentre i cavi sono stati sospesi fino a fine agosto inizio di settembre quando, probabilmente, altri elementi della necropoli vedranno la luce. La cittadina, di grande importanza nell'epoca gallo-romana, è stata di grande importanza anche durante il medioevo merovingio. Questa scoperta è sicuramente una delle più importanti ed interessanti scoperte archeologiche medievali degli ultimi anni. 

PHOTO: © LE COURRIER PICARD

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...