Pagine

martedì 4 giugno 2013

INCISIONI MEDIEVALI NEL MASCHIO ANGIOINO

Dopo tre anni di ricerche continue, la ricercatrice Miriello Laura insieme e Lazzaro Davide ed a De Luzio Enzo si è stabilito che le incisioni trovate nel Maschio Angioino di Napoli risalgono a tutti gli effetti al Medioevo. Mercoledì 5 e giovedì 6 giugno, la ricerca verrà presentata durante un convegno dal titolo "Voci dal Passato" al Maschio Angioino, manifestazione nel quale verranno mostrate le foto dell'attività dei ricercatori napoletani in tutta la città: "L'obiettivo - spiega Miriello - era quello di 'mapparè e analizzare tutte le simbologie presenti nei siti di interesse storico-religioso di Napoli, partendo dalla zona del Borgo Orefici, (zona se pur povera oggi di tracce architettoniche simboliche evidenti, porta ancora i segni architettonici del passaggio delle varie fasi della storia sacra e profana di Napoli), per poi continuare le indagini storiche in altre aree della città". 

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...