Pagine

giovedì 23 giugno 2016

ANTICA FIERA DI SANTA LUCIA DI PIAVE EDIZIONE 2016


Il caldo vento del sud sta spingendo fino a noi arabeschi di bianche nuvole ed inebrianti fragranze di terre lontane annuncianti l’imminente arrivo di un prestigioso ospite: dalla placida maestosa Regina dell’Adriatico giungerà a condividere con noi il lauto banchetto Sua Signoria il Serenissimo Doge Andrea Dandolo! La contea tutta dei Nobili Collalto si prepari dunque con canti, danze e ludiche tenzoni ad inneggiare all'intrepido Leone di Venezia!

Santa Lucia di Piave 2 luglio 2016

Realizzazione menù: 
 “Comitato Antica Fiera di Santa Lucia”
Presentazione : Gianpiero Rorato

Ricerca Storica e coreografie:
 “Comitato Antica Fiera di Santa Lucia” 

Avete partecipato al dodicesimo banchetto medioevale organizzato dal  
“Comitato Antica Fiera di Santa Lucia”

Spettacoli:

“Fuochi nella selva” 
…Il fuoco della giustizia porta la verità tra le terre di selva e Collalto…  

“a misurar... tempra su tempra”
Venezia lancia una sfida a tutti, la storia si svolge con una Venezia vittoriosa anche sulla terra ferma… la bandiera di Venezia brucia e contemporaneamente il leone di San Marco si infuoca, per dare il senso dell'eternità di Venezia
                             
In chiusura di serata assisterete ad uno spettacolo che ci introdurrà in  quell'evo di mezzo in  cui la vita era tutt'altro che facile per coloro che non avevano il privilegio di nascere nobili o borghesi. Il protagonista di questo spettacolo è infatti uno dei tanti nobili o signorotti locali che  abusando  della loro autorità,

Gruppi partecipanti:

Corpo di ballo dell’Antica Fiera, “I Guitti” dell’Antica Fiera, “Schola tamburi storici di Conegliano”, 
Musici “Clamor et gaudium”, “cavalieri della torre Antica” (Saletto PD), “Voci dal medioevo di Trambacche” ( Trambacche PD), I “cavalieri del Drago”  (Castelfranco)

LISTA DEI MAGNARI

Primo servizio di credenza
Verdura de lo Contado cum olio alle acciughe e capperi de lo 
Castello, salame de asino, salame de cervo

Secondo servizio di credenza
Trota in saor de lo fiume

Primo servizio di cucina
Maltagliati con asparagi de la laguna, ricotta affumicata de lo pastore  e mandorle

Secondo servizio di cucina
Petto d’anatra silvatica cum  peverada, 
porco in croce  cum cipolle de l’orto de lo castello

Terzo servizio di credenza

Giuncata de vacca cum crema de violette de li colli,
Formaggio caprino fresco con mostarda su albicocche de lo contado
Formaggio de capra al pepe stagionato in botti de lo castello,

Quarto servizio di credenza

Dolcetti: bussolai alla vaniglia,  
Zaleti cum farina itiera de grano duro, 
Pevarini venessiani cum pevaro, mandorle e nocciole
Pan all’arancio, Pan scuro alle noci, pan de casa,Pan venessian
Birra dei “frati della Granzia” ai cereali insaporita agli agrumi e zenzero
Vin raboso de li Conti
Vin de malvasia passita
Graspa al fien riserva de lo Conte

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...