Pagine

mercoledì 8 gennaio 2014

CONVEGNO: "I CAVALIERI DI IERI E DI OGGI" - 1/03/2014 A CASERTAVECCHIA. EVENTO ORGANIZZATO DALLA CONFRATERNITA INTERNAZIONALE DI VOLOTARIATO DELL'ORDINE DEI CAVALIERI TEMPLARI CRISTIANI JACQUES DE MOLAY


700° anniversario dell’ultimo Gran Maestro dei Cavalieri Templari Jacques De Molay presso la BASILICA SAN MICHELE ARCANGELO a CASERTAVECCHIA Sabato 1 Marzo 2014. Convegno su: 

I Cavalieri di Ieri e di Oggi

Inoltre, la prima in assoluta, esclusiva presentazione Libro(unico esemplare) e più grande del Mondo contenente “Il Mistero della Polvere di Vento e La Mappa segreta dei Templari”. Sarà presente il fratello e Maestro Edoardo Grecò che ci accompagnerà nel corso della cerimonia. Nella giornata di Sabato 1 marzo avverà alle 10.00 la riapertura dell' Accampamento nello spazio antistante al Duomo, mentre, alle 11.00 presso la Cappella San Michele Arcangelo verrà presentato il libro della Confraternita Jacques De Molay unico al Mondo, per la sua grandezza e dimensioni misura 75 cm x 55 con un peso che può
variare da 36 -37 kg essendo questo soggetto al variare di temperatura giornaliera, a causa delle caratteristiche dei materiali vari(vegetali) di segreta composizione, mistura che fu scoperto dai Monaci guerrieri Templari in Oriente, che fu usata per realizzare libri, pergamene e stampe varie. Materiale vivo che tutt'oggi viene usato dal maestro Edoardo Grecò, autore del suddetto libro gigantesco. per la realizzazione delle sue opere artistiche e pubblicazioni di manoscritti. Il libro contiene una importante mappa segreta dei Cavalieri Templari e la spiegazione scientifica della Polvere di Vento. Nella notte del 13 ottobre 1307, a Parigi, veniva arrestato in nome di Re Filippo, il Bello, Jacques de Molay, ultimo Gran Maestro dei Cavalieri Templari . In seguito Jacques de Molay fu condannato al rogo assieme al compagno di prigionia Goeffrey de Charney. Il rogo fu consumato a Parigi sull'isola della Senna detta dei giudei, nei pressi di Notre Dame, il 18 marzo dell'Anno Domini 1314. Da quel giorno lontano la storia ha ceduto il passo al mito, ed i Templari, che il re aveva cercato di far tacere, hanno continuato a far parlare di se intere generazioni. La nostra Confraternita Internazionale di Volontariato dei Cavalieri Templari Cristiani dedicata a Jacques De Molay, con la collaborazione dell’Accademia Costantina, l’Università Popolare di Caserta , l’Accademia Federico II e l’Accademia delle Culture e Scienze Internazionali con il patrocinio dal Comune e Provincia di Caserta, insieme a tantissimi altre Confraternite ed Associazioni neo Templari sia in Italia che all’Estero, In occasione dei 700° anniversario dell’ultimo Gran Maestro dei Cavalieri Templari Jacques De Molay, per ricordare questa figura storica dell’ultimo Gran Maestro JACQUES DE MOLAY dei Poveri Cavalieri di Cristo e del Tempio di Gerusalemme , dedicheranno due Eventi Culturali e Storici, il primo si terrà a Caserta e il secondo a Parigi di risonanza Internazionale all'approfondimento dei fatti che caratterizzarono i Poveri Cavalieri del Tempio di Cristo. Le celebrazioni inizieranno a Casertavecchia Sabato 1 Marzo 2014 alle ore 11.00 nella
bellissima cornice della Basilica di San Michele Arcangelo la chiesa episcopale venne costruita a partire dal 1113 per volontà del vescovo Rainulfo, ove si terrà il Convegno sui "I CAVALIERI DI IERI E DI OGGI" che, coordinato dal Gran Priore Internazionale Fr. Massimo Maria Civale, affronterà i temi "di Ieri , Il processo ai Templari: un caso politico" e di Oggi “I nuovi Cavalieri alla riconquista dei Valori Umanitari e Solidarietà" con intervento del Maestro Cav. Edoardo Greco , Il Convegno è aperto al pubblico.
Sempre nella giornata di Sabato 1 Marzo, alle ore 15.00 nella cattedrale di San Michele Arcangelo sarà celebrata da Mons. Pietro De Felice una santa messa proseguirà la vestizione dei nuovi novizi Templari.

Per le scuole di Caserta e Provincia

Dalle ore 16.30 alle 19.30, nello spazio laterale del Duomo si apriranno le porte dell'Accampamento Templare e Medioevale allestito da circa 50 figuranti che, con attenzione "scientifica", riproporranno costumi, armi, scene di vita quotidiana, duelli. In particolare saranno presenti i Gruppi Storici: "La Compagnia dei Tre Leoni" di Napoli che curerà l'allestimento dell' Accampamento Templare nel quale troveranno posto la tenda Cappella, la tenda del Commendatore, gli alloggiamenti dei Cavalieri e dei Fratelli di mestiere. Si verrà guidati didatticamente alla conoscenza dell'uso delle armi, e della vita da campo. "I Cavalieri della Pergamena Bianca " di Cava dei Tirreni che cureranno la riproposizione delle "Milizie Imperiali" dedite a montare la guardia alle porte, rilasciare salvacondotti, riscuotere dazi e gabelle, acciuffare lestofanti, esercitarsi in duello. Ancora nella giornata di Sabato con i Templari. La presentazione di una piccola comunità errante di popolani, gli aspetti più quotidiani del vivere partendo dal confezionamento di abiti e calzature per poi passare alla realizzazione dei principali piatti caratteristici della cucina del tempo (minestra di farro e cereali, arrosto di pecora o maiale). Sono previste visite didattiche all'accampamento guidate dagli stessi componenti dei gruppi secondo le modalità che saranno indicate all'ingresso dell'accampamento. Inoltre dall’autore dell’ultimo dei Templari una raccolta dedicata a Jacques De Molay. Alle 12.30 si terrà l'Agape presso un ristorante medievale per gustare insieme la cucina medievale a buon prezzo (per prenotazioni chiamare 334.5383209). La visita all'accampamento proseguirà anche nel pomeriggio dalle 16.00 fino alle 19.00 quando si chiuderà la manifestazione. Durante tutta la manifestazione sarà possibile visitare l'esposizione Templare allestita dalla Confraternita Jacques De Molay e dalla Libreria "L'Ultimo dei Templari". Per ogni informazione o supporto logistico sono a disposizione: 334.5383209 – cavaliericristiani@libero.it


Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...