Pagine

martedì 16 gennaio 2018

LA TERRA CI PARLA IN...MUSICA

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

Domenica 14 gennaio 2018 presso Viterbo Sotterranea, uomo, scienza e natura si sono incontrati in un connubio unico al mondo. È stato dimostrato come, sollecitando la Terra, sia possibile ottenere vibrazioni sonore. Esse sono state trasformate in musica dall'Associazione EMusic - The Sound of Earth che il 2 febbraio 2017 ore 18 presso l'Auditorium di Santa Maria in Gradi dell'Università della Tuscia presenterà Suoni dal Mondo, un viaggio attraverso quattro continenti a cavallo delle onde elettromagnetiche. 

Sarà possibile ascoltare i Suoni della Terra provenienti dai più disparati ambienti geologici: dai depositi glaciali di una riserva indiana del British Columbia, ai camini diamantiferi celati all'interno della taiga siberiana, dai giacimenti auriferi e dalle falde freatiche della Sierra Leone sino ai terreni devastati dai recenti eventi sismici dell'Appennino centrale. Il concerto si chiuderà con un brano estratto ai piedi del domo vulcanico della Palanzana. Oltre a Stefano Pontani alla chitarra e Riccardo Marini all'elettronica, ci sarà come special guest il celebre Marco Guidolotti ai sassofoni e loops. L'evento ha visto la presenza di un nutrito numero di persone sia appassionati di musica sia semplicemente curiosi che hanno assistito al risultato di un esperimento del tutto particolare ma in grado di darci la conferma di come la Terra comunica con noi non solo con gli eventi atmosferici ma anche tramite onde diverse a seconda della profondità e della tipologia di roccia che incontrano. 

Un altro evento di grande successo promosso da Viterbo Sotterranea sempre molto attenta alla valorizzazione del territorio, all'arte e alla cultura in ogni sua forma. Un ringraziamento speciale all'Associazione EMusic per questo fantastico viaggio all'ascolto della Terra.

piazza della Morte 1 - Viterbo

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...