Pagine

giovedì 20 ottobre 2016

LA CISTERNA BASILICA DI ISTANBUL

La Cisterna Basilica è la più importante e grande cisterna sotterranea di Istanbul. Fu costruita per volere dell'imperatore Giustiniano I durante il periodo che per l'Impero Romano d'Oriente rappresentò l'apice assoluto. La Cisterna Basilica consta di dodici file di colonne alte ben otto metri che insistono su un'are di 140 metri per 70 metri. I capitelli sono per lo più in stile ionico e corinzio ma ci sono anche colonne doriche e altre non decorate. Le colonne furono costruite con materiali riciclati come testimoniano due teste di Medusa che provenivano con ogni probabilità da un arco nel foro di Costantino e che costituiscono la base a due colonne che sostengono la volta. La Cisterna Basilica veniva alimentata da un acquedotto che portava acqua fino alla Foresta di Belgrado divenendo a pieno titolo uno degli acquedotti più lunghi. La Cisterna fu ristrutturata nel 1985 e resa nuovamente agibile al pubblico nel 1987. Ancora oggi la Cisterna Basilica è in ottimo stato di conservazione tanto che è possibile anche notare la presenza di alcune specie di pesci. 

Giudica l'articolo!

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...